• Home
  • Uncategorized
  • Di cosa hanno bisogno i tuoi capelli? Ecco i consigli di Colorist Cristina, parrucchieri a Riva del Garda, Torbole, Ledro e Cerea

Di cosa hanno bisogno i tuoi capelli? Ecco i consigli di Colorist Cristina, parrucchieri a Riva del Garda, Torbole, Ledro e Cerea

Arriva il caldo e abbiamo la sensazione che i nostri capelli stiano cambiando: come poterli far rimanere ben idratati e lucidi, in ordine, come appena usciti dal parrucchiere?

 

 

In questo blog vogliamo condividere con voi alcuni consigli utili, sulla base della nostra esperienza in salone, ci sono alcune domande frequenti a cui rispondiamo e qui vogliamo dare tre linee guida per un corretto e piacevole mantenimento del tuo colore e del tuo capello. 

Shampoo commerciale o shampoo professionale ?

Domanda: lavereste mai la vostra camicetta di seta con del sapone liquido per i piatti da cucina? Crediamo di no, la nostra è una provocazione, certo, ma è esattamente così che dovreste considerare i vostri capelli, preziosi come fili di seta, speciali e da trattare con cura.

Fateci caso: la differenza di prezzo con un prodotto specifico e uno più commerciale non è così grande, però gli effetti e le conseguenze sui capelli invece lo sono eccome! Lavare con uno shampoo qualunque, o peggio senza chiedere il parere ad un professionista dei capelli, a lungo andare (e magari per una intera estate!) fa più danni di quanto si pensi. Per cui, usate sempre uno shampoo specifico per il vostro tipo di capello e di cute; non dimenticate la maschera, in estate è più che utile, perché aiuta nel richiudere le squame e alcune ancor più specifiche rilasciano proteine utili e idratano in profondità. 

 

Come nutrire i capelli?

Prima di capire come nutrire i nostri capelli è necessario sapere che i capelli non hanno vita (eccetto i primi centimetri più a contatto con la cute, motivo per cui sono sempre i più brillanti) quindi se non ce ne prendiamo cura noi finiranno per sciuparsi e per essere aridi ed opachi.

Sicuramente come saprete l’alimentazione e l’idratazione giocano un ruolo importante nella bellezza della nostra chioma. Spesso il corpo ci fa notare delle carenze dall’aspetto che assumono pelle, unghie e capelli. L’acqua soprattutto gioca un ruolo importante, la presenza di forfora può essere dovuta dalla poca idratazione del nostro corpo, come anche la carenza di ferro può provocare una caduta eccessiva dei capelli.

Ma dell’importanza dell’alimentazione ne parleremo in un altro articolo, torniamo alla domanda principale, come possiamo nutrire o idratare il nostri capelli?

Fare saltuariamente dei trattamenti specifichi consigliati dal vostro parrucchiere di fiducia è fondamentale per mantenere il capello nutrito e brillante, ma curare il capello solo dal parrucchiere non basta e importante prendersene cura ogni giorno, con uno shampoo specifico adatto a cute e lunghezze, una giusta maschera o conditioner e un prodotto pre styling. Anche se non si asciugano i capelli con il phon, un buon prodotto idratante oppure un prodotto che va a definire il capello migliora inevitabilmente il risultato finale.

 Taglio o non taglio?

La risposta non è sì o no, perché la domanda giusta è “di quanto devo o posso tagliare?” In certe circostanze purtroppo i trattamenti e le maschere non sono più la vostra ancora di salvezza e in queste circostanze l’unica soluzione è darci un taglio.

Ricordatevi sempre che periodicamente fa bene al capello dare almeno una spuntata, tiene le punte sempre pulite e toniche. Se poi per l’estate volete anche un cambio look, scegliere un colore “più estivo”, un look più da vacanza, ci sono due cose da fare,  aspettare il prossimo blog o passare a conoscerci di persona in salone,

vi aspettiamo!

Siamo a Ledro, Riva del Garda, Torbole e Cerea,

a presto!

Lo Staff di Colorist Cristina